Professore a contratto Dr. Novello Pinzi

Medico Chirurgo, Specialista in Urologia e Chirurgia Generale

Specializzazioni

Patologie urologiche e andrologiche
   Diagnostica
   Terapia Medica
   Terapia Chirurgica

Strutture Sanitarie

Elenco dei luoghi in cui collabora:

Curriculum

Il Direttore - Prof. Novello Pinzi Nato a Sorano (GR), il 9/2/1950, ha conseguito il diploma di Maturità scientifica, e nel 1976 la laurea in medicina e chirurgia presso l’ Università degli studi di Pisa.
Si è specializzato nel 1980 in UROLOGIA presso la clinica urologica dell’Università degli studi di Firenze, diretta dal Prof. Alfiero Costantini. Ha conseguito la specializzazione in CHIRURGIA GENERALE nel 1985 presso l’Università degli studi di Pisa, clinica diretta dal Prof. Selli.

Nel 1979 è stato assunto a ruolo presso il presidio ospedaliero di Pescia (PT) in chirurgia generale con mansioni urologiche. Dal 1985 al maggio 1999 Responsabile di sezione urologia aggregata alla chirurgia generale del presidio ospedaliero di Pescia (PT). Nel Maggio 1999 è stato nominato direttore della U.O. aziendale di Urologia della ASL3 di Pistoia e dal 15/4/2002 dimessosi dalla ASL 3 di Pistoia è stato selezionato direttore della U.O. di Urologia della ASL 2 di Lucca, presidio ospedaliero campo di Marte.
Ha avuto incarico di insegnamento universitario a contratto in urologia presso la Università degli studi di Firenze dal 2003 e presso la Università degli studi di Siena nel 2006 e tutt'ora in essere.

La casisistica operatoria riguarda il periodo di tempo esteso dal 1980 al 31/08/2014 ovvero 34 anni di attività urologica.

Tale casistica operatoria è stata accumulata in tre ospedali:
-ospedale di Pescia (PT) dal 15/11/1979 al 30/05/1995
-ospedale di Pistoia dal 01/06/1995 al 30/04/2001
-ospedale di Lucca dal 01/05/2001 al 31/08/2014
In tutti gli ospedali ha ricoperto ruoli dirigenziali e primariali per l’attività urologica.
Negli ultimi 10 anni, presso l’ospedale di Lucca, ha eseguito come primo operatore la media di 857 interventi annui (apporto dati estrapolati dal computer di sala operatoria).

Nel periodo precedente, non essendoci i programmi computerizzati, l’attività operatoria è riportata sui registri operatori di sala.
Il numero di interventi urologici globali eseguiti come primo operatore nei 34 anni di attività annoverano a n. 27.679 senza considerare le litotrissie extracorporee ad onde d’urto per calcolosi urinaria che annoverano a 4.635.

Il dottore è inoltre attivo nell'ambito della ricerca per il trattamento del tumore renale, del tumore prostatico e della calcolosi renale. Esperto chirurgo, è all'avanguardia nell'impiego delle nuove tecnologie di impianto, sia in ambito urologico, sia in ambito andrologico.

Espandi

Pubblicazioni

Per il momento non ci sono articoli pubblicati


Photo Gallery

Nessuna immagine per il momento inserita